B&B De Schaapskooi
Molengouw 34
1151 CJ Broek in Waterland

Tel +31 20 4038317
Fax +31 20 4038318
Mob +31 6 10 75 02 16

membro di:

Hotel de Boerenkamer
Hotel en bed and breakfast gids

Amsterdam

I trasporti pubblici conducono nel centro di Amsterdam in 12 minuti. Quando si parla Amsterdam, la mente vola subito a facciate, canali e museo.

Un’escursione a bordo di un confortevole battello è uno dei metodi più efficaci e divertenti per esplorare il centro cittadino. Lungo il percorso potrete ammirare le case dei mercanti del XVll secole, eleganti ponti, splendidi campanili,il Magere Brug (il famosissimo “ponte stretto” in legno) la casa più stretta della città (larga quanto una porta di ingresso) e la Gouden Bocht (“ansa d’oro”) del canale Herengracht.

giro in barco lungo ‘de Amstel’

Rijksmuseo : Con la sua esposizione intito lata De Meesterwerken (“I capolavori”), il museo nazionale Rijksmuseum intende mostrare al pubblico il meglio della propria collezione. Gli oltre 400 capolavori fanno rivivere la incredibile storia del miracolo politico, economico e artistico che ha caratterizzato il Secolo d’Oro dei Paesi Bassi.

Van Gogh Museo : Con più di 200 dipinti e 500 disegni e oltre 700 lettere, il Van Gogh Museo ospita la più grande collezione di opere di Vincent van Gogh del mondo, nonché la collezione di stampe giapponesi dell’artista.

Van Gogh

Amsterdams Historisch Museo : Il Museo storico di Amsterdam racconta la coinvolgente storia dell’espansione e fioritura diquesta città cosi unica.

Anne Frank Huis: Entrate attraverso il passaggio segreto dietro la libreria e visitate l’Achterhuis ; il retrocasa in cui Anna Frank scriveva il suo diario.

I Amsterdam Card :

L’I amsterdam Card è disponibile per 24, 48 o 72 ore e consiste in una tessera, un biglietto per il trasporto pubblico e in una guida per la città di Amsterdam. Con la tessera si possono visitare gratuitamente i numerosi musei che partecipano. Anche l’uso dei mezzi pubblici e due giri in battello sui canali sono inclusi nel Card.

Info : Amsterdam Tourist Office
Stationsplein (opposite Centraal Staion)
Inside Centraal Station (platform 2 B)

Vedere:
www.amsterdamtourist.nl
www.ebs-ov.nl
www.gvb.nl

Broek in Waterland dispone de excelentes y frecuentes busconnections desde y hacia Amsterdam (EBS, las líneas 110, 311, 314, 315, 317, 118, y en tan sólo 13 minutos a Amsterdam CS)

Marken

O sara Marken, la più olandese? Le caratteristiche esterne degli abiti e delle case si sono qui più visibilmente conservate. Forse a causa del f atto che Marken è rimasta a lungo un'isola. Nel Museo di Marken si trova tutto sulla storia dell’isola e degli abiti tradizionali. Marken è riuscita a conservare il carattere tipicamente insulare.

Una delle piü piacevoli passeggiate che si possano fare nei Paesi Bassi è quella alla diga, lunga nove chilometri, che fa il giro dell'isola di Marken. (Zuiderzeepad, il sentiero del Mare del Sud, o il Wervenroute, il percorso dei bacini, lunghi circa 9 km ).

E quando si arriva sul lato Est, vicino al piccolo faro, chiamato “Paard van Marken” (Cavallo di Marken) un tempo punto di orientamento dei marinai di Amsterdam sulla Zuiderzee, ogni cosa assomiglia ad un capolavoro della pittura 'naïve'. Vedere : www.markermuseum.nl

le diga di Marken

Edam

La prima cosa a cui si pensa quando si sente nominare 'Edam' e senza dubbio il 'formaggio'. E non a torto, gia da secoli infatti, i rinomati formaggi di Edam partono da qui per raggiungere gli angoli più remoti della terra.

II mercato del formaggio da poco ripristinato - che nell'alta stagione si tiene regolarmente ogni settimana - e alcuni magazzini del formaggio, mantengono vivo il ricordo dei colori e degli odori del passato. www.edammerkaasmarkt.nl

piazza in Edam

Ma Edam non significa solo formaggio! Edam è anche un paese ricco di storia. Tutto cominiciö nel 12° secolo, quando alcuni contadini e pescatori si stabilirono lungo la riva del fiume Ye. Con questo Yedam (argine sull'Ye) diventò un fatto. Da questo piccolo insediamento nacque poi la città di Edam, che fino al 17° secolo conobbe un continuo sviluppo economico.

il mercato del formaggio di Edam

Vi contribuì in gran misura la costruzione navale. Ad un certo punto Edam contava più di 33 cantieri, dove videro la luce anche navi di gran nome. Anche il commercio, oltre alla costruzione navale, è stato di vitale importanza per il progresso e il benessere economico di Edam. Insieme con Amsterdam, Hoorn e Enkhuizen, Edam fu uno dei centri di commercio più important!

Volendam

Volendam è un villaggio dall'aspetto urbano. La sua celebrita è mondiale e non solo dal punto di vista turistico. Infatti: è qui che Ie anguille sono più grasse e che si trova il numero più elevato di gruppi rock.

Senza parlare del calcio: non esiste un'altra squadra in un Comune cosi' piccolo nei Paesi Bassi capace di giocare con una squadra professionale del più alto livello.

le case di legno di Volendam

Volendam è conosciuto in tutto il mondo per la sua diga, i suoi costumi regionali, le vecchie casette nel labirinto.

Potete prendere il traghetto al porto di Volendam per andare a Marken per passeggiare su questa isola magnifica. www.markenexpress.nl

Vedere: www.vvvvolendam.nl

le porto di Volendam

Monnickendam

La citta di Monnickendam sorse nell'undicesimo secolo, quando i monaci delle abbazie di Mariënburg, sull'isola di Marken e di St. Salvator, in riva al lago Monnekemeer, costruirono una diga tra lo stagno Gouwzee e uno dei laghi del Waterland : fu il modo di nascere tradizionale di numerose citta olandesi.

I monaci sono partiti da lungo tempo, ma Monnickendam è proprio una citta olandese, pulita e rustica, situata sui due lati di un antico porto. Una piacevole passeggiata è il modo migliore per scoprire questa perla ricca di monumenti.

Vedere: www.oudmonnickendam.nl

la splendida Monnickendam